Digital Talent Week
#case study

Sicurezza Covid: il case study

Autogrill

Autogrill, tramite il sito dedicato unasicurezzadasempre.it racconta quello che sta mettendo in pratica per rendere la nostra sosta sicura e serena.

In questo momento di grandi cambiamenti, necessari per vincere la Covid-19, Autogrill vuole rimanere un punto fermo nella vita dei viaggiatori italiani.

All’interno di ogni punto di vendita ha sviluppato dei metodi per non farci mancare niente e, allo stesso tempo, per garantirci una sosta sicura al 100%. Oltre ad attenersi rigorosamente alla normativa in vigore sta adottando misure straordinarie per proteggere e agevolare il nostro momento di pausa preferito.

Distanziamento sociale

Mantenimento distanza

Totem, segnaletica e bolli a terra aiutano a capire come aspettare il proprio turno prima di entrare, come muoversi nel punto di vendita e dove fermarsi, in modo da rispettare facilmente la distanza ed evitare assembramenti. Chi è in servizio nel pdv dovrà quindi controllare che non si superi il limite di clienti presenti nello spazio di vendita e che le regole in materia di distanza di sicurezza vengano osservate.

Barriere di protezione

Per salvaguardare ulteriormente la salute dei clienti e degli operatori vengono inserite delle barriere trasparenti che consentono di comunicare, limitando i contatti.

Modalità di pagamento digitale

In Autogrill verrà incentivata la modalità di pagamento digitale, tramite cellulare, carta, attraverso casse automatiche. I lavoratori dovranno mantenere sempre la distanza di 1 metro tra di loro e con i clienti, evitare qualsiasi contatto fisico, evitare di occupare in più di 1 persona alla volta spazi stretti e ridotti (esempio montacarichi, piccoli uffici).

Protezione e igiene

Presidi di sicurezza

Gli operatori utilizzano mascherine, visiere e altri dispositivi nel rispetto delle normative, in modo da garantire protezione e igiene. Senza mascherina o idonea protezione delle vie aeree non è possibile accedere al locale. Divise e dispositivi di protezione riutilizzabili vengono indossati e tolti solo all’interno di spazi predisposti onde evitare l’esposizione con ambienti esterni e con aree aperte al pubblico.

Sanificazione rafforzata

Gli ambienti vengono sanificati con alta frequenza e il personale si lava le mani ancora più spesso. A  disposizione dei clienti, all’ingresso, trovano un dispenser di gel igienizzante.Packaging monouso. I prodotti food e la caffetteria sono preparati esclusivamente in confezioni monouso per rendere la pausa ancora più sicura.

Personale esterno

Addetti alla consegna merci, corrieri, fornitori non hanno accesso all’interno del punto vendita. Manutentori e addetti all’assistenza tecnica accedono solo con abbigliamento adeguato e solo con dispositivi di protezione. In ogni caso si mantiene anche con loro la regola della distanza di almeno un metro.

Starnuti e tosse

Si starnutisce e si tossisce sempre usando l’incavo del gomito. I fazzoletti devono essere usa e getta. Fondamentale lavarsi le mani dopo aver starnutito o tossito. Mai portare le mani a contatto con naso, bocca o occhi.

Guanti

All’interno dei pdv Autogrill le persone in servizio indossano i guanti. Come le mani, i guanti sono esposti a contaminazione microbiologica, il personale deve quindi cambiarli spesso.

Mascherine

All’interno dei pdv Autogrill l’uso delle mascherine è obbligatorio per lo staff in servizio . Possono essere utilizzate tutte le tipologie di mascherine ad uso chirurgico.

Take away

Servizio take away

Viene rafforzato, aumentando costantemente la varietà di prodotti che si possono “portare via”.

Packaging monouso

I prodotti food e la caffetteria sono preparati esclusivamente in confezioni monouso per rendere la pausa ancora più sicura.

Condividi con un amico!

© CVing 2021, P. IVA 02297530442 | Aut. Prov. ANPAL n. R.0000059 del 26-05-2021
Sede legale: Via Enrico Caviglia 3a, 20139 Milano - Uffici commerciali: Via Washington 70, 20146 Milano